Le classifiche del Trofeo Cittadella dello Sport

MONTIGNOSO(MS).- E’ tornato il ciclocross in provincia di Massa Carrara ed è stato un bel successo. Un centinaio i concorrenti del Trofeo Cittadella dello Sport, valido anche per l’assegnazione dei titoli di campioni provinciali per le categorie agonistiche ed amatoriali e prima uscita ufficiale del nuovo comitato provinciale presieduto da Fernando Braconi, con la presenza sul campo ed un riconoscimento agli atleti della provincia apuana. La ciclocampestre lungo un percorso di 2,3 chilometri con ostacoli fissi e artificiali, interessante dal punto di vista tecnico. La manifestazione si è svolta nel Comune di Montignoso nella zona destinata alla costruzione della Cittadella dello Sport, curata dalla ASD Montignoso Ciclismo con la collaborazione del Gruppo Motostaffette Versilapuano e ASD Cicloabilia. Quattro le partenze e primo acuto in tarda mattinata con il sole a rendere godevole la temperatura del modenese Luca Paletti. A seguire i successi in assoluto, dell’allievo Filippo Cecchi (in questa gara vittoria anche per l’esordiente Giorgio Coli) e dello junior Giulio Galli (Cicli Taddei) che ha avuto ragione della coppia Biagi-Repeti dell’Elba Bike Scott, mentre l’elite Alessia Bulleri del Team Aromitalia Vaiano Fondriest ha conseguito il sesto successo stagionale. Da ricordare le vittorie sempre tra le donne di Ilaria Guidi e Anastasia Soavi, allieva ed esordiente del Giovo Team Torpado, mentre dominio per la Cicli Taddei (prima anche negli juniores) nella quarta gara riservata ai dilettanti e amatori Fascia 1, con il podio interamente occupato dal forte e abile Stefano Valdrighi e dai suoi compagni di squadra Mogavero e Sereni.
TRA otto giorni l’ultima gara della stagione ciclocampestre in Toscana con la disputa nel giorno di Santa Stefano, lunedì 26 dicembre, del Campionato Regionale, in località 44° Parallelo sulla Collina Pistoiese.

Di Antonio Mannori

 

LE CLASSIFICHE

Classifiche Part.1Classifiche Part.2Classifiche Part.3Classifiche Part.4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *